Pedagogia e didattica dell'arte

La strutturazione del corso nasce dalla visione dell’arte come esperienza indispensabile alla formazione integrale della persona. Le argomentazioni inerenti la pedagogia e la didattica dell’arte si sviluppano sia nei fondamenti teorici che nelle pratiche attualmente più accreditate; a tal fine si propone un insieme organico di lezioni ed esperienze di laboratorio. I fondamenti della disciplina relativi all’esperienza estetica, all’interpretazione dell’opera d’arte e alla mediazione artistica verranno indagati attraverso il pensiero di J. Dewey, L. Pareyson, H. R. Jauss, R. Arnheim, R. Barilli, M. Dallari, C. Francucci ed altri. Le esercitazioni di laboratorio si offrono come occasione per riconoscere e verificare su un campo di simulazione gli strumenti, le strategie e le metodologie didattiche affrontate durante le lezioni nonché i meccanismi e le dinamiche che si accompagnano alla mediazione artistica.

Bibliografia

Tutti i fondamenti teorici della disciplina sono organizzati per argomenti all’interno della dispensa fornita a inizio anno e non si richiede lo studio di altre fonti. Per eventuali approfondimenti, a discrezione del candidato, si rimanda alla bibliografia presente in dispensa.

Daniele Fraccaro
Daniele Fraccaro

Dopo le lezioni su appuntamento concordato