Pasquale Direse
Pasquale Direse

Giovedì dalle ore 12:05 alle ore 13:05. È possibile concordare il ricevimento in altri giorni via email

Pasquale Direse è artista e ricercatore indipendente. Dal 2012 fonda e sviluppa medialize.it, progetto d’impresa di ricerca e produzione artistica che elabora e realizza progetti d’arte pubblica, di comunicazione interattiva e new media design.

È autore di oltre cento realizzazioni di New Media Public Art, premiére e rassegne aperte d’arte contemporanea presso location quali la Fontana di Trevi e l’Area archeologica del Teatro di Marcello di Roma, il sito archeologico nuragico di Palmavera, il Borgo di Civita di Bagnoregio, il Palazzo di Giustizia della Città di Girona, il Palazzo del Parlamento di Odessa per citarne solo alcuni. → medialize.it/progetti

Ha partecipato in qualità di artista all’allestimento del Padiglione della SDS di Architettura di Siracusa, Università di Catania, presso la 14a Esposizione Internazionale di Architettura La Biennale di Venezia.

First mover in Italia e all’estero nell’ambito della sperimentazione delle tecniche di videomapping e della projection mapping art, sviluppa progetti di ricerca artistica e produce eventi tematici dedicati alla rimediazione artistica dello spazio pubblico e dei beni culturali attraverso l’uso creativo, partecipativo e interattivo delle tecnologie mediali emergenti.

Ha tenuto le cattedre di numerose discipline nell’ambito delle nuove tecnologie per l’arte presso le accademie di belle arti di Carrara, di Frosinone e di Verona; è stato collaboratore didattico presso la Scuola Di Architettura di Siracusa dell’Università di Catania. Relatore in numerose conferenze internazionali sulle media arts e sullo spettacolo digitale collabora attivamente con accademie, università e centri di ricerca in Italia e all’estero.

Master of Fine Arts, ha conseguito la laurea specialistica in Interactive Media and Environments presso il Frank Mohr Institute, Hanze University of Applied Sciences Groningen (NL), 2011; è dottore in Arti e scienze dello spettacolo digitale presso Sapienza Università degli Studi di Roma, 2009; consegue il decreto d’equipollenza del titolo MFA al diploma accademico di secondo livello in Arti Multimediali e Tecnologiche presso il MIUR – Direzione Generale AFAM (2021).