Nicola Cucchiaro
Nicola Cucchiaro

Nato a Rimini nel 1957 dove risiede e lavora. Diplomato in scultura presso l’accademia delle belle arti di Ravenna.

2017-18 – ROBERTO DAOLIO. Vita e incontri di un critico d’arte attraverso le opere di una collezione non intenzionale, MAMbo – Galleria d’Arte Moderna e Contemporanea, Bologna
2016 – Personale, “Al 13“ Galleria Primo Piano – Rimini. Biennale del Disegno – Rimini
2014 – Personale, FAR Fabbrica Arte Rimini Galleria d’arte contemporanea del comune di Rimini
2013 – Personale, “Instabili” – Museo San Francesco – Galleria d’arte moderna e contemporanea – Rep. San Marino
2006 – Più opere al MAR – Le nuove acquisizioni del museo, a cura di Claudio Spadoni, MAR – Museo d’arte della città di Ravenna
2006 – Personale, Galleria Patrizia Poggi, Ravenna, testo in catalogo di C. Spadoni
1999 – Personale, Galleria Comunale d’Arte (Palazzo del Ridotto) – Il Vicolo/lnterior Design, Cesena, testo in catalogo di G. Guberti e M. Zattini.
1998 – Personale, S. Maria delle Croci, testo in catalogo di D. Auregli – Comune di Ravenna
1998 – “53/85 Ricerche artistiche a Rimini nel secondo novecento”, Museo della Città – Rimini
1997 – Personale, Spazio Aperto, con A. Renzini, a cura di D. Auregli, Galleria Comunale d’Arte Moderna – Bologna
1996 – Personale,Galleria Comunale Ex Pescheria, testo in catalogo di R. Barilli e S. Zannier Comune di Cesena. Galleria Loft Arte Club – Valdagno (Vicenza)
1993 – Rentrè – Premio marche 1993, a cura di R. Barilli – Ancona
1993 – Personale, Galleria Neon Arte Contemporanea – Bologna
1990 – Personale, Installazioni, testo in catalogo di R. Daolio, Galleria Rosini – Riccione
1990 – L’oggetto e lo spazio – Scultura italiana degli anni 90, a cura di E. Di Mauro, Pinacoteca Comunale Loggetta Lombardesca – Ravenna
1990 – Italia ‘90 – Ipotesi Arte Giovane, a cura di Flash Art, La Fabbrica del Vapore – Milano
1988 – Ordine e disordine, a cura di R. Barilli, Palazzo dell’Arengo – Rimini
1988 – Personale, Galleria 4,5 x 4,5 Arte Nuova – Parma
1986 – Personale, Sculture e disegni, testo in catalogo di R. Barilli, Centro Mascarella – Bologna