Michele Buda
Michele Buda

È nato nel 1967 a Ravenna, vive e lavora a Cesena. È docente di Fotografia presso l’Accademia di Belle Arti di Ravenna. Ha studiato Discipline delle Arti, della Musica e dello Spettacolo all’Università di Bologna.
Ha iniziato a occuparsi di fotografia all’inizio degli anni Novanta partecipando a diverse campagne fotografiche pubbliche. Nel 2005 ha esposto al Fotomuseum di Winterthur e l’anno successivo al SK Stiftung Kultur di Köln. Tra le mostre si ricordano le personali alla Galleria Spazio Senzatitolo, Fotografie (2009) e One Day in Berlin (2013); alla Galleria Metronom, 9909 (2010) e Tricks and Falls (2012); alla Galleria dell’Immagine di Rimini, Tricks and Falls (2013).
Nel 2017 la mostra personale accademia, tratta dall’omonimo libro, è ospitata negli spazi della Galleria del Ridotto di Cesena. Nel 2018 la mostra personale Archivio Quasimodo per Cristallino nella galleria Corte Zavattini 31 a Cesena.
Sue fotografie fanno parte delle collezioni di Linea di Confine per la fotografia contemporanea di Reggio Emilia, dell’IBC della Regione Emilia-Romagna, del Canadian Centre for Architecture di Montréal e del Fotomuseum Winterthur in Svizzera.